8 consigli per ritrovare la tua forza interiore

Quante volte ti è capitato nella vita di sentirti “scarico” come se le tue energie fossero esaurite?

Quante volte hai avuto la sensazione che la tua forza interiore fosse “esaurita”?

È una sensazione più che normale, corriamo tutto il giorno dividendoci tra famiglia, lavoro e relazioni.

Per non parlare della partita di calcio di nostro figlio, alla quale non possiamo mancare, o lo spettacolo di danza in cui devi assolutamente farti trovare fra il pubblico, oppure quell’imprevisto al lavoro che ti sta obbligando a fare gli straordinari.

Periodi impegnativi come questi possono portarci a provare una sensazione di smarrimento, di stanchezza, di esaurimento della forza interiore quasi come se in un attimo ci stessimo trovando a guardare la nostra vita dal di fuori, incapaci, tra la frenesia delle nostre giornate, di fermarci e tornare in noi stessi.

Ma come puoi riuscire a fermarti e ritrovare la tua forza interiore per rinascere a nuova vita?

 

 

Ecco allora 8 consigli per ritrovare la tua forza interiore

#1 “Tutto cambia, tutto passa”, questo è il tuo mantra

Dopo la tempesta, arriva sempre il sereno. Quello che stai vivendo è solo un momento, non una situazione che durerà per sempre.

Ripetere che “tutto cambia, tutto passa” come un mantra la mattina quando ti svegli  ti aiuterà a riportare l’attenzione sulla temporaneità di quello che stai provando.

Tutto in questa vita è impermanente, anche le situazioni da cui ti sembra non ci sia via d’uscita.

#2 Tutto accade per una ragione

Come scrivo in Mi merito il meglio, secondo la filosofia taoista  la vita è un movimento verso la nostra crescita e l’universo (o Dio, come lo volete chiamare) cospira affinché ogni istante ci porti sempre più verso la nostra evoluzione.

Questo movimento continua sia nei momenti belli sia in quelli meno facili.

Anche nelle difficoltà infatti lo scopo della vita (o di Dio) è immutato: guidarci (o trascinarci) verso la nostra evoluzione. Quello che ti sta accadendo non è una punizione, ma un’altra lezione che la vita ti sta insegnando.

#3 Stai fermo dove sei

Come scrivo in Libera la tua Vita quando siamo in preda alla paura e ci ritroviamo nella spirale delle emozioni negative, la prima reazione è lottare o fuggire.

Il modo migliore per uscire dal vortice emozionale è stare.

Osserva i tuoi pensieri, non giudicarli. Quando l’onda emotiva ti investe, rallenta i tuoi pensieri e osservali. Ti accorgerai di come le emozioni nascano, raggiungano l’apice e poi se lasciate andare, si plachino da sole.

#4 Smettila di pre-occuparti

Pre-occuparsi, cioè occuparsi delle cose prima che accadano, non serve a nulla, anzi è pure dannoso per la salute e improduttivo.

Come puoi fare spazio nella tua mente se continui a ingombrarla con pensieri negativi e limitanti?

È proprio dallo spazio che crei gestendo le tue emozioni che la luce può filtrare! La meditazione e il respiro consapevole possono aiutarti a calmare la mente e ritrovare consapevolezza.

#5 Respira consapevolmente

Portare l’attenzione al respiro senza cercare di cambiarlo rilassa e distende. Se ti trovi in uno stato d’animo poco piacevole (preoccupazione, tristezza, ansia, nervosismo, ecc), espira immaginando che quello che provi esca da te.

Se vuoi approfondire il tema della respirazione consapevole, ti consiglio il  cd “Il soffio che guarisce”dove troverai diversi esercizi e meditazioni per migliorare la respirazione e riportare la calma e la serenità.

#6 Fai un’attività che ti rilassi

Tutti noi abbiamo un’attività in grado di rilassarci e riportare serenità: meditazione, yoga, correre, nuotare, disegnare, dipingere. Prova a individuare quella che può aiutarti a ridurre le tensioni e praticala quando puoi.

#7 Tieni un diario

Organizzare i tuoi pensieri per iscritto ti aiuterà a mettere ordine anche nella testa. Scrivere un diario ti permette di essere autentico con te stesso e ti lascia libero di esprimere emozioni e sentimenti e di tenere traccia del tuo percorso di crescita personale.

#8 Immergiti nella natura

La terra è nutrimento, aria, rifugio per noi.

Immergerti nella natura ti ridona vitalità, benessere e positività.

Cerca di approfittare delle belle giornate di sole per passare un po’ di tempo nella natura, bastano pochi minuti ogni giorno per sentire gli effetti positivi sul corpo e sulla mente.

E se vuoi ritrovare la tua forza interiore superando le tue paure più radicate…

Oggi puoi decidere di vivere una delle esperienze più toccanti e più forti disponibili oggigiorno, un’esperienza che fornisce a ognuno i metodi e la sicurezza necessari per riuscire a realizzare i propri obiettivi in ogni campo della vita.

Imparare a camminare sul fuoco significa imparare ad acquisire focalizzazione su ciò che desideriamo davvero e ci permette di superare le paure più radicate

>> Clicca qui per riservare il posto al prossimo workshop

Oppure contattaci a education@blessyou.me per maggiori informazioni

 

Commenta

Commenta