7 modi per vivere secondo una coscienza di abbondanza

«Non è quanto si possiede, ma quanto si assapora a fare la felicità.»
CHARLES SPURGEON

L’abbondanza non ha a che fare con i soldi che possediamo.
Come sostiene Michael Hall, che riprendo in Mi Merito il Meglio, viviamo in un mondo di abbondanza.

Abbondanza di idee, di creatività, di possibilità, di rispetto, di cooperazione, di amore, di conoscenza, di crescita. E più ci dedichiamo a creare questo tipo di esperienza, più abbondanza renderemo disponibile nel mondo. Al contrario, la scarsità è un virus, un pensiero che induce la paura di non avere abbastanza e minaccia la collaborazione, il supporto, la fiducia.

L’idea che le fette della torta (qualunque essa sia) siano limitate porta a cercare di arraffarne il più possibile. Se c’è scarsità, allora devo sempre combattere per avere accesso a quelle poche risorse e la vita si riduce a una continua e faticosa lotta.

Quando scegliamo di avere una coscienza di abbondanza siamo più inclini a dare, a rischiare, a buttarci in nuove imprese, a uscire dalla zona di comfort, ad aprirci a nuove possibilità.

Ecco allora 7 modi per vivere secondo una coscienza di abbondanza!

1. Coltiva la gratitudine
La gratitudine è uno degli ingredienti essenziali per la felicità. Quante volte ci fermiamo a dire grazie all’universo per il solo fatto di essere vivi, di avere un luogo dove ripararci, cibo in tavola, un lavoro, una famiglia, degli amici che ci supportano? Non è proprio tutto così scontato.
Ogni sera, prima di addormentarti, ringrazia te stessa/o per almeno cinque cose che sono successe durante la giornata…come cambia il tuo punto di vista?

2. Passa del tempo con le persone che ami
Il vero lusso non è avere abiti firmati o un’auto di grossa cilindrata, ma avere a disposizione del tempo da passare con le persone che amiamo. Se c’è una risorsa democratica che è uguale per tutti, in tutto il mondo, questa è il tempo. Ciascuno di noi ha a disposizione 24 ore ogni giorno: sta a noi fare in modo di utilizzarlo al meglio.

3. Accetta e dona complimenti
I complimenti sono doni di prosperità, ma quante volte li rifiutiamo e ci sminuiamo? Quando qualcuno ti fa un complimento, accettalo con gratitudine e amore rispondendo un semplice “Grazie”. Allo stesso modo, donare complimenti agli altri (in modo genuino e sincero) è un modo di diffondere abbondanza.

4. Presta attenzione alle parole che usi
In quanto esseri umani dotati di parola, abbiamo il potere di bene-dire o male-dire noi stessi e gli altri. Quali parole escono dalla nostra bocca? Sono parole e pensieri di stima, di approvazione, di incoraggiamento (abbondanza) o di giudizio e di critica (scarsità)?
L’abbondanza passa anche attraverso le parole. Prestiamo attenzione al dialogo interiore e a come ci rivolgiamo agli altri.

5. Fai una lista dei desideri
Tenere una lista dei desideri (ad esempio viaggi che vorresti fare, posti da vedere, ricette da provare, ecc.) è un’altra maniera per fare entrare l’abbondanza nella nostra vita. Puoi anche inserire delle fotografie o dei disegni per amplificare ancora di più il potere della visualizzazione. Apri il tuo cuore al mondo di possibilità che ti circonda.

6. Sorridi!
Sorridere spalanca le porte del nostro cuore, dà un caldo benvenuto alle persone che incrociamo nella nostra vita e diffonde vibrazioni positive e in più…non costa nulla. La prossima volta che rispondi al telefono, sorridi: l’altra persona non potrà fare a meno di notare il cambiamento nel tuo tono di voce e percepirà la tua apertura nei suoi confronti.

7. Fai spazio…anche fisicamente
L’unico modo per fare spazio nella nostra vita per cose ancora più grandi è lasciare andare tutte quelle situazioni, persone, emozioni che non ci servono più, che non supportano più le nostre aspirazioni.
Liberare degli spazi anche nei nostri cassetti e armadi è un modo per liberare anche il nostro spazio interiore occupato dai ricordi e dalle emozioni legati a questi.
Ringrazia gli oggetti e i vestiti che hai usato per tanti anni, le persone che ti hanno accompagnato per un tratto della tua vita ma che ora hanno esaurito la loro funzione, fai spazio per qualcosa di ancora più grande!

Se vuoi imparare a riconoscere i meccanismi che ti bloccano e riprogrammare la tua vita, ti aspettiamo a Tutta un’Altra Vita, il corso per imparare a creare la vita che desideri.

Consulta il calendario per tutte le date!

Quali di questi suggerimenti vuoi mettere in pratica nella tua vita? Scrivilo nei commenti qui sotto!

Commenta

Commenta