Scopri i tuoi talenti

Nei miei corsi ho incontrato troppo spesso persone in gamba che però si sentivano spente e demotivate, che si svegliavano ogni mattina detestando il loro lavoro o desiderando di tornare a letto, che vivevano aspettando il week end. O la pensione.
Oppure amavano il loro lavoro ma nonostante corressero come pazzi non ottenevano i risultati desiderati. Ed erano molto stressati perchè quella attività frenetica non bastava mai, come un saltatore a cui continuano ad alzare l’asticella.

E se ci fosse un modo per cambiare le cose? Ecco perchè ho deciso di scrivere Crea il lavoro che vuoi.

Se stai scegliendo una carriera, se la stai reinventando, se stai cercando lavoro o lo stai cambiando, se non sei al 100% soddisfatto di quello attuale o gestisci collaboratori e vuoi creare un team di lavoro a cui le persone abbiano voglia di appartenere, nelle prossime pagine troverai gli spunti e gli esercizi che ti aiuteranno.

Ovviamente questo ebook non è un pillola magica che farà tutto al posto tuo, ne copre tutto quello che c’è da dire sull’argomento.
Il mio scopo qui è guidarti verso due obiettivi principali, imparare come “creare” un nuovo lavoro (il più vicino possibile a quello che desideri!) e/o capire come rendere il tuo attuale lavoro più gratificante, non solo da un punto di vista finanziario (anche) ma soprattutto dal lato umano.
Trascorriamo di media 8 ore al giorno al lavoro per 5 giorni alla settimana, per 4 settimane al mese, per 11 mesi all’anno, per almeno 35 anni della nostra vita. Sono 61.600 ore della nostra vita. Quanto importante è questo tempo? Come vogliamo usarlo?

Se ti aspetti di trovare il tuo lavoro ideale già confezionato, avrai buone probabilità di non trovarlo mai. Il lavoro ideale va creato, così come molte cose nella vita.
La maggior parte delle persone non trova il proprio lavoro ideale non perchè non abbia abbastanza informazioni sul mondo lavorativo, ma perchè non ha abbastanza informazioni sul proprio mondo interiore.

Creare il lavoro ideale infatti richiede molta conoscenza di se stessi. Quando abbiamo una buona conoscenza di noi stessi siamo più resistenti allo stress, più focalizzati, ci è più facile capire cosa vogliamo veramente e per quali motivi. E ci è più facile trovare il nostro posto nel mondo lavorativo.
In Crea il lavoro che vuoi troverai i 7 passi (e i relativi esercizi chiave) che ti porteranno a raccogliere più informazioni su chi sei, scoprire i ruoli che giochi, riconoscere i condizionamenti che ti bloccano, capire cosa ti piace fare, i tuoi veri talenti e il tuo scopo più alto. E soprattutto scoprirai come puoi usare tutto ciò per creare valore (e diventare unico nel tuo lavoro).

Ecco un semplice esercizio per te tratto dall’ebook.

Scopri i tuoi talenti
Scrivi 5 storie (di 2-3 paragrafi l’una) di cose che hai fatto nella tua vita, risultati che hai raggiunto anche piccoli ma che ti hanno dato soddisfazione.
Per ogni storia rispondi alle seguenti domande:

  • qual era il tuo obiettivo?
  • che ostacolo o limite hai superato?
  • cosa hai fatto passo per passo?
  • quali sono stati i risultati?

Poi rileggi le tue storie e chiediti: come ho fatto a farlo? Che capacità ho usato?
Quelle capacità sono alcuni dei tuoi talenti!

Commenta

Commenta