Il manifesto delle (tue) abitudini

Il segreto del nostro futuro è scritto nella nostra routine quotidiana. Come scrivo in Mi Merito il Meglio, sono i piccoli gesti che fanno la differenza. Le grandi trasformazioni in genere avvengono grazie all’accumularsi di tanti piccoli passi e piccoli risultati.
Tutto parte dalle abitudini che governano la nostra vita. Noi non decidiamo il nostro futuro, sono le nostre abitudini a farlo. Quali sono le vostre abitudini? Quali sono le vostre routine? Avete una pratica quotidiana che alleni la felicità?

Scrivere un manifesto personale delle nostre abitudini, ci permette di fare chiarezza nei nostri pensieri e aumentare la nostra creatività.

1. Smettere di aspettare
Non c’è momento migliore di adesso per essere felici. Il tempo non aspetta nessuno. Gustate ogni istante della vostra vita, date valore alle persone a voi care e al tempo che trascorrete con loro. Non c’è un mezzo per essere felici, la felicità è il mezzo.

2. A contatto con la natura
Il corpo è il tempio della nostra anima. Prenderci cura del nostro corpo, ci fa sentire bene, abbiamo più energia e più lucidità mentale. Correre o camminare in mezzo alla natura ci ricarica…provare per credere!

3. Siamo quello che mangiamo
L’alimentazione è il carburante per il nostro corpo e ciò che fa la differenza nel nostro viaggio chiamato vita. Quando immettiamo cibo vivo, ci stiamo nutrendo di energia vitale.
Come scrivo in Il Crudo è Servito, mangiare frutta e verdura cruda (e possibilmente di provenienza locale, biologica e di stagione) ci aiuta a riconnetterci con madre terra e con i suoi ritmi.
Ricreare la connessione con la natura ci aiuta a ritrovare equilibrio e serenità, e questo crea la base per realizzare la vita che desideriamo. L’estate è il momento giusto per prediligere alimenti alimenti ricchi di vita e colore!

4. Essere grati vuol dire essere felici
La gratitudine è uno degli ingredienti fondamentali nella ricetta della felicità. Quanto spesso colmiamo il nostro cuore di gratitudine per ciò che abbiamo e per il fatto di essere vivi?
Un esercizio per allenare la gratitudine è scrivere ogni sera cinque cose che sono successe durante la giornata e per cui siamo grati. Anche manifestare gratitudine nei confronti di chi ci aiuta è importante, non dimentichiamocelo!

5. Meglio essere felici che avere ragione
A volte ci scontriamo con le altre persone, ma quanto tempo ed energie sprechiamo per litigare su chi ha ragione? Preferiamo avere ragione o essere felici? Abbiamo per forza bisogno di dimostrare alle persone che hanno torto invece che permettere loro di essere diverse da noi? Anziché lottare per la ragione, non è meglio ricordarci che abbiamo entrambi ragione e focalizzarci su come trovare una soluzione che tenga conto di entrambe le mappe mentali, ovvero del nostro modo di vedere la realtà?

6. Prendersi la propria respons-abilità
Non possiamo controllare le azioni degli altri, ma abbiamo il controllo sulla nostra zona di potere. Come scrivo in Tutta un’Altra Vita, essere responsabili significa riappropriarsi dell’abilità di rispondere agli eventi e usare la nostra abilità di cambiamento. Siamo completamente responsabili della nostra zona di potere, ovvero di ciò che pensiamo, delle nostre emozioni, di come parliamo e agiamo. Siamo altresì responsabili dei nostri comportamenti, delle parole e delle azioni nei confronti degli altri. Ma non siamo responsabili di ciò che un altro pensa, fa o dice. Questo rientra nella zona di potere dell’altra persona. Quindi non possiamo cambiarlo. Possiamo solo cambiare come ci sentiamo a riguardo. Possiamo accettare gli eventi esterni e usare la nostra abilità per rispondere, cioè la nostra respons-abilità. Comprendere questo meccanismo ci aiuta anche a creare rapporti più sani, aperti, onesti ed efficaci.

7. L’amore è tutto
L’amore e il nutrimento emotivo sono molto importanti per noi. Possiamo stare benissimo senza relazioni sentimentali, ma non possiamo vivere senza amore. Amore per noi stessi, per gli altri, per gli animali, la natura, il mondo intero. È solo quando accompagniamo le nostre azioni con l’amore che siamo veramente felici.

Qual è il manifesto delle vostre abitudini? Cosa aggiungereste o togliereste a questa lista?
Scrivetelo nei commenti qui sotto!

Commenta

Commenta