Come superare la paura e curare gli stati d’ansia

“Le persone agiscono sostanzialmente per due ragioni: per amore o per paura”

– Robin Sharma –

Ed è proprio così, ecco perché oggi voglio parlarti di quanto la paura possa incidere nelle nostre vite e perché è importante sapere come affrontarla.

La paura è un sentimento molto forte e presente nella nostra società sotto forma di guerre, omicidi, avidità e sfiducia.

Questo stato di ansia sociale si ripercuote allo stesso modo nelle nostre vite. Ed ecco che iniziano a comparire i primi sintomi da depressione, ansia e attacchi di panico.


Ma cos’è la paura?

È la mancanza di fiducia in te stesso. Quando riuscirai a superare la paura, inizierai a fidarti della vita e inizierai a credere che la vita si sta prendendo cura di te.

Nel suo bestseller internazionale “Feel the Fear … e Do It Anyway”, Susan Jeffers ha scritto: “Se tutti hanno paura quando si approcciano a qualcosa di nuovo nella propria vita, ma malgrado questo intraprendono lo stesso quella determinata azione , possiamo dire che la paura non è il problema”.

Credo infatti che il vero problema non sia la paura in sé, ma il modo in cui la trattiamo. Ognuno di noi può affrontare la paura da una posizione di impotenza o da una posizione di potere, e allora il fatto che abbiamo paura diventa irrilevante.


Quanto potere dai alle tue paure?
 

Quando emerge un pensiero spaventoso, in realtà questo sta solo cercando di proteggerti. Quando fisicamente sei spaventato, l’adrenalina scorre nel tuo corpo per proteggerti dal pericolo e la stessa cosa accade con la paura che produci nella tua mente.

Cerca di parlare con la tua paura dicendo:

“So che vuoi proteggermi e apprezzo che tu voglia aiutarmi. Per questo ti ringrazio”.

Riconosci alle tue paure la volontà di volersi prendere cura di te. 

Osservando le tue paure e affrontandole inizi a riconoscere che tu non sei le tue paure.

Pensa alle tue paure nel modo in cui visualizzi le immagini sullo schermo di un film: ciò che vedi sullo schermo non è reale. Le immagini in movimento sono solo fotogrammi che passano in un lampo. Le tue paure arriveranno e andranno altrettanto rapidamente, a meno che tu non insista nel tenerle attaccate a te. La paura è solo una limitazione della tua mente.

Hai paura di ammalarti o di ritrovarti senza lavoro o di perdere una persona cara o di essere lasciato dal tuo compagno?

La paura diventa quindi un meccanismo di difesa. Io credo che abbiamo sempre una scelta tra amore e paura. Sperimentiamo la paura del cambiamento, la paura di non cambiare, la paura del futuro e la paura di correre il rischio. Temiamo l’intimità e temiamo di essere soli. Temiamo di far sapere alle persone ciò di cui abbiamo bisogno e chi siamo, e temiamo di lasciar andare il passato. Ma la mente non può tenere due pensieri opposti contemporaneamente, e dall’altra parte dello spettro dalla paura abbiamo l’amore.

L’amore è il miracolo che tutti stiamo cercando.

La convinzione che non sei abbastanza bravo è spesso alla base delle tue paure. Ma quando ti ami e ti accetti completamente, puoi iniziare a prenderti cura di te stesso e superare le tue paure. Fai tutto il possibile per rafforzare il tuo cuore, il tuo corpo e la tua mente.

Rivolgiti al potere dentro di te. Afferma: “Tutto va bene. Tutto sta funzionando per il mio bene. Io sono al sicuro. L’amore è la mia forza e solo l’amore è reale”.

Il potere è dentro di te.

 

Prima di lasciarti vorrei indicarti un esercizio semplice e veloce che ti può aiutare pian piano a lasciare andare le tue paure:

 

#1 Scrivi le tue più grandi paure relative ai seguenti argomenti: famiglia, salute, carriera, relazioni e finanze.

 

#2 Chiedi alla tua paura: qual è il tuo intento positivo per me? 

 

#3 Scrivi una o più affermazioni positive per ogni paura che hai elencato.

 

Ad esempio: se hai scritto, temo che mi ammalerò e non sarò in grado di prendermi cura di me stesso, un’affermazione positiva potrebbe essere questa: “Attiro sempre tutto l’aiuto di cui ho bisogno”.

Raccontaci nei commenti qui sotto il tuo rapporto con la paura e il rapporto con l’amore verso te stesso.


Come sconfiggi le tue paure?

Quanto potere hanno nella tua vita?

Le paure sono spesso ciò che ci frena quando vorremmo cambiare la nostra vita. Paura di non farcela economicamente, paura che sia troppo tardi per realizzare i nostri sogni, i nostri progetti, paura di essere finalmente felici e pienamente realizzati nella nostra vita.

Ecco perché a volte abbiamo bisogno di un aiuto per dedicarci all’amore per noi stessi e per la vita.

<< Per scoprire come realizzare i tuoi sogni vincendo la paura e le emozioni negative scopri l’esclusivo corso che ha aiutato migliaia di persone nel mondo a trovare la propria strada e realizzare la trasformazione che avevano sempre desiderato >>

Commenta

Commenta