Perché dormire contribuisce al tuo benessere fisico e mentale

Oggi vorrei parlarti di un aspetto della nostra vita che spesso tendiamo a sottovalutare: il sonno.

Hai mai riflettuto sul tuo approccio al riposo e su come puoi imparare a dormire meglio?

Il Dr. Suhas Kshirsagar, medico ayurvedico di fama mondiale ha scritto un libro in cui ci spiega che è importante cambiare le proprie abitudini per poter cambiare la propria vita.

L’abitudine che abbiamo acquisito in merito a come ci riposiamo rientra proprio in quelle abitudini che fanno davvero la differenza nella nostra vita.

Nei laboratori del sonno di tutto il mondo, i ricercatori studiano la risposta del corpo al riposo esaminando la correlazione tra sonno e umore. Gruppi di persone possono condividere caratteristiche del sonno simili. I lavoratori a turni, ad esempio, sono noti per soffrire di una serie di disordini metabolici e sono a più alto rischio di malattie cardiache e depressione.

Vediamo ora in che modo la qualità del nostro riposo incide sul nostro umore e più in generale sulla nostra vita. 

In particolare quando non ci assicuriamo il giusto riposo questa abitudine ha un impatto profondo sia sul nostro benessere fisico che mentale, ecco cosa accade nello specifico: 

Impatto sul nostro benessere mentale

Meno della metà degli adulti ha un sonno non adeguato. Molte persone si affidano ad aiuti medici per riuscire a dormire indipendentemente dagli effetti collateralidi questi medicinali.

Malgrado questo problema e queste difficoltà poche persone comprendono che il sonno è la base fondamentale per uno stile di vita sano. Se non stai dormendo bene, nessuna dieta ti renderà magro, nessun programma di esercizi ti farà stare bene e non avrai nessun modo per ottenere la calma di fronte allo stress ordinario.

 

Impatto sul nostro benessere fisico

Da una prospettiva cronobiologica, il sonno è il pulsante di reset per il cervello e il corpo.

Il cervello elimina i detriti dalle attività del giorno e molti dei sistemi del corpo si riparano e si ricostruiscono mentre si riposa.

Questo è il motivo per cui la mancanza di sonno può causare così tanti problemi di salute e di umore. Il sonno è anche il momento in cui il corpo riprende il suo ritmo quotidiano.

Se rimani alzato fino a tardi, imposti il tuo orologio biologico nel momento sbagliato e il tuo corpo sente di non aver necessità di dormire di nuovo per altre 24 ore. Idealmente, addormentarsi alla sera presto è la scelta migliore che possiamo fare per il nostro orologio biologico.

L’Ayurveda parte dal presupposto che non tutti siamo esattamente uguali. Le persone hanno caratteristiche fisiche, stili di pensiero e modi diversi di vivere.

Le tue abitudini sul riposo riflettono questi aspetti.

Per poter trovare la soluzione migliore per il tuo corpo dovresti considerare che tipo di sonno hai, ovvero..

Che tipo di dormitore sei?

Qui troverai alcuni consigli pratici da mettere in pratica subito per imparare a dormire meglio in base alla tipologia di “dormitore” che sei!

#Grandi dormitori

I grandi dormitori tendono ad addormentarsi abbastanza facilmente ma si svegliano lentamente.

Hai bisogno di aiuto per poter essere produttivo al mattino e di movimento fisico per riuscire a stare attento durante il giorno.

Cerca di evitare di ingerire tante calorie la sera tardi perché potresti soffrire di insonnia se mangi troppo tardi.

 

#Dormitori variabili

Queste persone dormono bene fino a quando qualcosa non va. Sono persone organizzate con una routine regolare che aiuta a rimanere in forma fino a quando un turbamento emotivo o uno stress li tiene svegli.

Lavorano spesso di notte aspettando che la stanchezza prenda il sopravvento.

Se il tuo sonno dipende da ciò che accade nella tua vita assicurati di adottare alcune tecniche per non stressarti e vivere le tue giornate in pace e armonia. Prova per esempio a fare una lista delle cose che hai in sospeso prima di andare a dormire, oppure organizza già la tua giornata così da liberare la mente e entrare in uno stato mentale che ti aiuti a rilassarti.

 

#Dormitori dal sonno leggero

Se hai il sonno leggero, la tua mente lavora tutto il tempo. Hai un milione di idee e tendi ad essere creativo ma sei anche sensibile all’ansia.

Hai difficoltà ad addormentarti quasi tutte le sere e ti svegli spesso durante la notte. Hai bisogno di un aiuto per impostare una routine che possa rilassare il tuo corpo e calmare la mente.

> Spiritualità, Vitalità e Benessere potrebbe essere la tua soluzione

Per te, è importante eliminare tutta l’elettronica la sera (inclusa la TV). Puoi beneficiare della meditazione e dei rimedi a base di erbe per favorire il sonno.

 

Il sonno fa parte della tua routine, ma è facile per te darlo per scontato.

Sii consapevole del tipo di sonno che ti appartiene e segui questi suggerimenti per assicurarti di dormire bene.

Raccontaci nei commenti qui sotto che dormitore sei e nel frattempo dormi bene!

 

 

Commenta

Commenta