7 piccoli gesti per un grande risveglio

Quando ci svegliamo la mattina, molto spesso ci facciamo prendere da tanti pensieri: la giornata di lavoro che ci aspetta, le cose che dobbiamo fare, incontri che dobbiamo tenere.
I primi momenti dopo il risveglio influenzano il resto della giornata. Piccoli gesti fatti appena svegli, mentre ancora ci godiamo il tepore e la comodità del nostro letto, possono fare una grande differenza in termini di produttività, umore positivo e predisposizione per il resto della giornata.

Eccoli!

1. No al telefono
La tecnologia di cui disponiamo oggi ci permette di essere connessi col mondo in ogni momento e da ogni luogo, anche a letto. Mettere sul comodino il proprio smartphone o tablet che usiamo come sveglia ci induce nella tentazione di guardare e-mails e altro relativo al lavoro. Rispondere a queste mails significa dedicare il tempo che abbiamo pensato per noi stessi ai bisogni di qualcun altro, senza prima ver soddisfatto i nostri.
Meglio allora la cara vecchia sveglia e lasciare il cellulare in un altra stanza.

2. Visualizza la meravigliosa giornata che hai davanti
La tecnica della visualizzazione è molto usata in ambito sportivo: molti atleti si allenano giornalmente non solo fisicamente, ma anche mentalmente utilizzando questa tecnica e visualizzando la vittoria.
Visualizza la meravigliosa giornata che ti aspetta, gli obiettivi che vuoi raggiungere e sarà più facile portarli a termine.

3. Stiracchiati
Stiracchiarsi la mattina e fare uno sbadiglio degno di un orso è un modo molto efficace per svegliarsi naturalmente. Questo semplice esercizio aumenta la flessibilità, migliora la circolazione e rilascia ogni tensione. Quale modo migliore per iniziare la giornata!?

4. Allena la gratitudine
Come scrivo in Mi Merito il Meglio la gratitudine è un muscolo, più che un’emozione, e come tale deve essere allenato tutti i giorni. Farlo può portare grandi cambiamenti positivi nella nostra vita, aumentando la resilienza (la capacità di riguadagnare la serenità e l’equilibrio)e il nostro livello di energia.
Appena sveglia/o, elenca mentalmente tre cose per cui sei grata/o. Questo ti aiuterà a vivere la giornata che ti aspetta al meglio!

5. Respira
Appena svegli, dedicate tre minuti alla respirazione. Se potete, lasciate che la luce del sole filtri dalle finestre, irradiando tutta la camera di calore ed energia. Ad ogni inspirazione, immaginate che luce, calore, energia e vitalità entrino nel vostro corpo e si diffondano in ogni cellula. Ad ogni espirazione, rilasciate le tossine negative, le tensioni, lo stress.

6. Scrivi sul tuo diario
Tieni un diario vicino al letto. Che sia per scrivere quello che hai appena sognato, gli obiettivi della giornata o semplicemente le tue emozioni, questo semplice atto attiva la regione del cervello dedicata al pensiero e alla memoria.

7. A tutto volume
Svegliarsi a ritmo di musica dà una sferzata di energia e vitalità alla giornata,esattamente quello che ti serve! Quindi alza il volume e ascolta le tue canzoni preferite.

Liberamente adattato da Huffington Post

Commenta

Commenta