6 verità su di te

Ogni giorno è un dono che ci viene concesso, una nuova opportunità per crescere e avvicinarci ai nostri sogni. Ed è anche un’occasione per imparare a conoscerci meglio e aggiungere nuovi tasselli al mosaico della nostra anima e della nostra personalità.

Ci sono 6 verità di cui molto spesso ci dimentichiamo, soprattutto quando incontriamo ostacoli lungo il nostro cammino o quando cediamo a comportamenti che ci spingono nel mare della negatività. Vediamole insieme.

1. Hai potenziale illimitato e il potere di creare la vita che desideri
Tutti noi nasciamo con un grande potenziale, indipendentemente da dove viviamo o siamo cresciuti. Capire come svilupparlo al meglio richiede, a volte, molto tempo, pazienza e apertura al cambiamento. Non tutti sono disposti a fare questo investimento di energie, rischiando in questo modo di sprecare la propria vita. Gli unici artefici della nostra vita siamo noi! Creare la vita che desideriamo è una nostra responsabilità.

2. I tuoi pensieri creano la tua realtà
I pensieri che formuliamo creano la nostra realtà: è per questo che è importante sceglierli con cura proprio come facciamo con i vestiti che indossiamo. Come scrivo in Mi Merito il Meglio, la nostra zona di potere è composta dai nostri pensieri, dalle nostre emozioni, dalle nostre parole e dalle nostre azioni. Scegliere la strada della responsabilità significa ricordarci sempre che siamo noi a decidere come affrontare la vita, come vivere le emozioni, quali interpretazioni dare agli avvenimenti, come e quando parlare, come e quando agire. E anche come e quando non agire e non parlare. Ogni giorno siamo chiamati a scegliere chi vogliamo essere: nessuno ci può obbligare a fare scelte che non vogliamo fare. Nessuno ci può far arrabbiare o far sentire inferiori, a meno che non siamo noi a permetterglielo.

3. Sei nata/o per fare qualcosa di grande
Che tu ci creda o no, è la verità. Sei nata/o per fare qualcosa di grande su questa Terra. Questo non significa salvare il mondo, ma fare la tua parte, utilizzando i tuoi talenti per il benessere della società. Che tipo di differenza stai facendo in questo momento?

4. L’unica persona che può porti dei limiti sei tu
A volte, più che di fallire, abbiamo paura di ottenere quello che vorremmo. Ti sembra paradossale? Quante volte siamo proprio noi che sabotiamo la felicità ascoltando quelle voci insistenti che provengono dalla paura “E se poi…”, “Lo farei, ma…”, “Non sono sicura/o che…”. Quando diamo ascolto alla paura, ci poniamo dei limiti. L’unica persona che può porti dei limiti – e l’unica che può superarli – sei tu. Le domande sono degli strumenti molto efficaci per accedere a nuove intuizioni e andare oltre una situazione che ci blocca e ci limita. Quando ti trovi bloccata/o e non sai che strada prendere, chiediti “Cosa farei sei non avessi paura?”

5. Sei importante, prima di tutto per te stessa/o
L’amore è un’energia molto potente che cambia radicalmente la nostra vita. Quante volte aspettiamo che sia il nostro compagno o la nostra compagna a darci attenzioni e farci sentire importanti e desiderati? E quante volte andiamo ci sentiamo soli senza una relazione sentimentale?
La storia d’amore con noi stessi è l’unica che durerà per tutta la vita. Se ti piacciono i fiori, comprali, non aspettare che qualcuno lo faccia per te! Onora te stessa/o, prenditi cura del tuo corpo, fai ciò che ti fa stare bene.

6. Non sei più o meno di nessun altro
Quando facciamo paragoni, lasciamo spazio alla frustrazione e alla tristezza. Così facendo, ci focalizziamo su quello che non abbiamo o che non facciamo perdendo di vista i tanti doni che sono già presenti nella nostra vita. Come scrivo in Libera la Tua Vita, il paragone ci porta a misurarci usando parametri inappropriati, e a forza di paragonare rischiamo di vivere la vita di qualcun altro, di fare, desiderare e persino ottenere cose che non sono nostre.
Quando ci capita di invidiare qualcuno domandiamoci: Ma io voglio veramente quella cosa, quel risultato, quell’obiettivo? E se non lo vogliamo, allora perché lo stiamo invidiando? Siamo forse convinti che agli occhi altrui questa persona apparirà meglio? Ma agli occhi di chi? E questo è davvero così importante? Ognuno di noi è unico e ognuno di noi è perfettamente imperfetto con i suoi difetti. Sei molto di più di quello che pensi!

Commenta

Commenta