6 modi per fare la differenza nella tua vita e nel mondo

Viviamo in società e ogni nostra azione, parola o pensiero hanno una conseguenza sulla nostra vita e quella degli altri. Anche se non ce ne rendiamo conto, facciamo comunque la differenza.

Allora la domanda da farsi non è più se voglio fare la differenza o meno, ma che tipo di differenza voglio fare? Che tipo di eredità voglio lasciare nel mondo?

Come scrivo in Mi Merito il Meglio, siamo qui sulla Terra per contribuire. Non siamo qui solo per consumare delle risorse, mangiare, respirare, occupare spazio. Siamo qui per fare la differenza attraverso la nostra vita.
«Non so quale sarà il vostro destino, ma una cosa so: i soli tra voi a essere veramente felici saranno coloro che hanno cercato e trovato il modo di servire», scriveva uno dei miei miti dell’adolescenza, Albert Schweitzer.

La domanda più urgente della vita è: cosa stai facendo per gli altri? Quando ci diamo il permesso di apprezzare il fatto che siamo vivi e iniziamo a scorgere la bellezza che ci circonda, è naturale sentire nascere dentro la voglia di ridare indietro, di dire grazie in qualche modo alla vita (o a Dio o all’Universo). E ognuno di noi è chiamato a fare questo passo, non solo i grandi personaggi della storia.

Ecco allora 6 modi per fare la differenza nella tua vita e nel mondo.

1. Viaggia
Viaggiare allarga la mente, ci fa scoprire nuovi lati di noi stessi e conoscere nuove persone, ci fa vedere le cose da un altro punto di vista. Per viaggiare non occorre andare dall’altra parte del mondo.
Anche solo prendere la macchina fotografica e fare un giro nel paese dove siamo nati e cresciuti, può farci scoprire dei tesori nascosti di quel luogo. Viaggiare ci dona una senso di libertà e avventura.
A volte perdersi in un posto è proprio il modo di ritrovare noi stessi.

2. Crea qualcosa
Come sottolinea Louise Hay, la creatività è l’espressione della parte divina che è in noi.
Lascia fluire la creatività e crea qualcosa con le tue mani, le tue parole o le tue azioni.
L’arte può assumere la forma di un quadro, una fotografia, una scultura, una poesia, una danza, un vestito. Non porre limiti o giudizi a quello che puoi fare!

3. Insegna quello che sai
Insegnare agli altri quello che sappiamo è un modo per fare una grande differenza nella vita di quelle persone. Tramandare il nostro sapere ci fa sentire utili e ci porta un senso di soddisfazione e autorealizzazione. Dà un senso alla nostra vita e ci connette più profondamente con gli altri.
Come spiego in Tutta un’Altra Vita, la spinta verso l’autorealizzazione è il bisogno istintivo degli esseri umani di espandere al massimo le proprie abilità e di impegnarsi per essere il meglio che possono essere. È quella vocina che ci porta a cercare di procedere al meglio, a condurre una vita più sana e appagante, a voler dare il nostro contributo al mondo.
Questo livello include tutto ciò che ci porta ad evolverci, a scoprire la nostra unicità, ad incarnare qualità spirituali, a sviluppare un senso di autoefficacia, ad aiutare gli altri, a realizzare la nostra identità e il nostro scopo di vita.

4. Aiuta gli altri
Quando ci dedichiamo a una causa più grande di noi, spostiamo il focus dell’attenzione da noi stessi e la nostra vita (e i nostri pensieri di scarsità, “se solo avessi una relazione/quel lavoro/quella casa, ecc.”) e ci fa rivolgere lo sguardo agli altri. In poche parole, dedicandoci agli altri, togliamo di mezzo il nostro ego.  Aiutare un vicino anziano con le commissioni, scambiare qualche parola con chi è solo, passare qualche ora in un canile, offrirsi come babysitter per i figli degli amici: sono tutti modi in cui possiamo aiutare gli altri. Che cosa hai dato o vuoi dare agli altri oggi?

5. Leggi
Leggere è il nutrimento dell’anima e della mente. Ci fa viaggiare stando fermi, ci offre nuovi spunti di riflessione e discussione, porta le nostre conversazioni con gli amici ad un livello superiore.
Leggere le biografie di persone che stimi può essere anche un ottimo modo per acquisire nuove idee e ritrovare l’ispirazione.

6. Ascolta attentamente
Essere dei bravi ascoltatori è una qualità che può fare la differenza nella nostra vita e in quella degli altri. Quando ascoltiamo attentamente la voce del cuore, riusciamo a capire qual è la decisione giusta da prendere. Ci connettiamo con il nostro Io superiore, la nostra essenza e ci allineiamo con quello che ci fa veramente felici.
Saper ascoltare attivamente un’altra persona e cercare di entrare nel suo mondo, è di grande aiuto anche per il nostro interlocutore. A volte, abbiamo solo bisogno di dare voce ai nostri pensieri, essere ascoltati e capire da soli cosa vogliamo fare.

Quando decidiamo di voler essere felici, inizia la trasformazione. Scegliere di apportare dei cambiamenti positivi fa una  grande differenza nella nostra vita e in quella degli altri.

I corsi Tutta un’Altra Vita e Heal Your Life – Louise Hay possono aiutarti a creare la vita che hai sempre desiderato!
Consulta il calendario per tutte le date!

In quali altri modi possiamo fare la differenza? Condividete le vostre opinioni con la community BlessYou, lasciando un commento qui sotto.

Commenta

Commenta