5 modi per dire di no senza sensi di colpa

Capitano quei periodi in cui ci sentiamo sovraccaricati di impegni, cose da fare, decisioni da prendere.
Ci sentiamo quasi catturati in una spirale senza fine in cui ci sembra di non poter aver alcun controllo.

Riuscire a dire di no è una sfida per molte persone. Trovare il giusto compromesso tra aiutare gli altri e soddisfare anche i nostri bisogni è un passo necessario per mantenere il nostro equilibrio emotivo.

Vediamo allora 5 modi per dire di no senza sensi di colpa.

1. Motiva la tua scelta
Quando diciamo di no, è possibile che dall’altra parte, questo rifiuto venga preso come una questione personale. Ecco che poi sorgono incomprensioni, si rovinano le relazioni, si alimenta il rancore.
Non occorre fornire troppi dettagli, ma dire, ad esempio “Ho veramente bisogno di tempo per me”, oppure “Purtroppo, ho già altri piani per quel giorno” comunica al nostro interlocutore che non è che diciamo di no perché non ci fa piacere stare con lei/lui, ma per altri motivi.
E se l’altra persona si offende lo stesso? Non è una cosa che ti appartiene. Se sei stata sincera/o nell’esprimere le tue ragioni, tu non hai nulla da temere… E forse c’è un po’ di lavoro interiore da fare per quella persona.

2. Dai spiegazioni…ma fino a un certo punto
Esistono persone che riescono a trovare qualcosa da ribattere per ogni cosa che dici. Non sprecare il tuo tempo offendendoti o arrabbiandoti. Ricordati della tua zona di potere (pensieri, parole, azioni e emozioni), quella su cui hai il totale controllo. Come scrivo in Tutta un’Altra Vita la zona di potere è quella che ci ricorda che, indipendentemente dalla situazione esterna, siamo sempre noi a scegliere cosa pensare, come sentirci, come parlare e come agire. Nessuno può obbligarci a pensare in un certo modo. Nessuno ha la proprietà delle nostre parole. Nessuno ci può far sentire inferiori o tristi o arrabbiati, se noi non lo vogliamo. Nessuno e niente ci può rovinare la vita, se non siamo noi a cedergli questo diritto.

3. Pianifica il tuo tempo libero
Siamo abituati a pianificare le attività da svolgere, ma spesso ci dimentichiamo di includere nei nostri piani anche il nostro tempo libero che è importante tanto quanto le attività che “dobbiamo” fare.
Metti te stessa/o e i tuoi bisogni al centro. E quando qualcuno ti chiede di fare qualcosa o sacrificare il tuo tempo libero, valuta la situazione. Riprendendo una citazione di Paulo Coelho… prima di dire sì agli altri, assicurati di non dire no a te stessa/o!

4. Stabilisci dei paletti
Se dire di no ti sembra troppo drastico, ma dire di sì non è esattamente quello che vuoi, considera una via di mezzo. Un’amica ti chiama perché ha voglia di sfogarsi, ma tu non puoi o non vuoi ascoltarla in quel momento? Magari puoi risponderle con un “non ora”, che non significa un no assoluto, ma semplicemente che metti in attesa quella richiesta e la prenderai in carico quando sarai emotivamente disponibile. Questo è un segno di rispetto nei tuoi confronti, ma anche nei confronti della tua amica perché in questa maniera potrai ascoltarla attivamente e col cuore quando sarai predisposta a farlo, invece di ascoltarla passivamente e distrattamente quando non è quello che volevi fare.

5. Ricorda che in fondo è solo un’abitudine
Quando diciamo sì a tutto, lo facciamo perché seguiamo un’abitudine ben radicata nel nostro sistema di credenze. Come ci siamo abituati a dire di sì, possiamo abituarci a dire di no.
Instaurare una nuova abitudine è questione di allenamento e pratica. Inizia a piccoli passi, uscendo dalla tua zona di comfort e iniziando a dire di no (o “non ora”) per delle cose minime. Ti accorgerai di come il mondo continuerà ad andare avanti lo stesso e ti accorgerai di come il mondo continuerà ad andare avanti lo stesso e non sarà così tragico come pensi. Questo ti farà sentire sempre più a tuo agio nel dire di no.

Una delle ragioni per cui dire di no è una sfida per te è perché in fondo hai un cuore grande, vorresti aiutare tutti quelli che te lo chiedono e vorresti una vita senza tensioni. Sono tutte delle qualità e aspirazioni bellissime, possibili da mantenere solo se dai anche a te stessa/o e alle tue necessità il giusto valore che meritano!

Se vuoi imparare a sviluppare delle abitudini più funzionali, i corsi Tutta un’Altra Vita e Heal Your Life – Louise Hay possono aiutarti ad apportare cambiamenti verso la vita che desideri e che meriti. Consulta il calendario per tutte le date!

E voi, riuscite a dire di no quando è necessario o alla fine finite per dire sempre sì?
Condividete le vostre esperienze con la community BlessYou, lasciando un commento qui sotto!

Commenta

Commenta