10 cose da iniziare a fare adesso

“Tra un anno desidererai di aver iniziato oggi.”
Karen Lamb

Siamo stati abituati a desiderare continuamente qualcosa. E così veniamo presi da un vortice infinito di spero, vorrei, un giorno, tanto che inevitabilmente finiamo per mascherare queste fantasie da obiettivi.

Come scrivo in Mi Merito il Meglio avere dei sogni, trasformarli in obiettivi e darsi da fare per realizzarli non solo è utile, è addirittura basilare ed è la maniera migliore per sviluppare il nostro potenziale. Ma occorre fare attenzione che le nostre fantasie non ci portino a fuggire dalla realtà, a non vedere ciò che sta davvero accadendo nelle nostre vite e non ci distraggano dal mettere in atto proprio quelle azioni e quei cambiamenti necessari per realizzare i nostri sogni.
Vivere in questa maniera ci porta anche a credere che la felicità possa essere ottenuta solo una volta arrivati a destinazione, solo quando avremo raggiunto gli obiettivi. Ma non è altro che un’illusione.
E non fa altro che mettere in stallo la nostra vita. Questo miraggio uccide il nostro spirito, ci ruba la capacità di goderci la vita, ci depriva della felicità lungo la strada.

Il momento giusto per essere felici è adesso. Vediamo allora 10 cose da iniziare a fare adesso.

Ora è il momento di iniziare a…
cose-da-fare

1. Essere gentile con te stessa/o
Il modo in cui trattiamo noi stessi definisce anche il modo in cui trattiamo gli altri. Molto spesso, ci trattiamo duramente, sempre pronti a criticarci e giudicarci, ma in che modo questo atteggiamento ci aiuta a diventare persone migliori? Se non amiamo prima di tutto noi stessi, chi lo farà per noi?

2. Essere grata/o per quello che hai già
Siamo circondati da abbondanza anche se, molto spesso, non ce ne rendiamo conto. Cadiamo nella trappola mentale che ci fa pensare che saremo felici solo quando otterremo qualcosa fino a passare la nostra vita nell’illusione di un cambiamento. L’unico momento che esiste veramente è il presente.
Non occorre aspettare di avere quella casa, quella macchina, quel lavoro, quella relazione per essere felice. Esprimi la tua gratitudine per tutto quello che hai ora, qui, in questo momento.

3. Fare della TUA felicità una priorità
Nessuno ha il potere di renderci felici. Delegare questa responsabilità a un’altra persona o un fattore esterno è una trappola subdola. Solo noi possiamo renderci felici. Dare importanza alle proprie necessità non è da egoisti; significa volersi così bene da onorarsi, stare in piedi sulle proprie gambe e potersi dedicare anche agli altri in modo equilibrato, senza venir meno ai propri bisogni.

4. Affrontare ciò che ti spaventa
La paura è un’emozione utile che ci mette in guardia dai possibili pericoli, ma diventa un ostacolo quando le lasciamo il potere di paralizzarci. La domanda da farsi è “Che cosa farei se non avessi paura?”. È solo andando incontro alla paura che possiamo abbracciarla e farla diventare nostra alleata.

5. Essere onesta/o con te stessa/o
Ci vuole molto coraggio per dirsi che c’è qualcosa che non va, che non siamo pienamente felici e che occorre cambiare qualcosa. Quando siamo onesti con noi stessi non abbiamo più bisogno di fuggire e nasconderci e diventiamo più forti.

6. Per-donare te stessa/o e gli altri
Sul concetto di perdono si fa sempre molta confusione. Quando qualcuno ci fa del male, la prima reazione è quella di “fargliela pagare”, quasi a pareggiare i conti. La verità è che molte volte chi ci fa del male non ne è neppure consapevole e intanto continua a vivere la sua vita serenamente mentre noi stiamo male e ci avveleniamo da soli. Il per-dono, come dice la parola stessa, è un dono che facciamo prima di tutto a noi stessi. È il balsamo del cuore che scioglie le catene che lo tengono prigioniero. Quando perdoniamo, prendiamo atto di quello che è successo e da lì andiamo avanti, aprendo il nostro cuore all’amore.

7. Essere in competizione solo con te stessa/o
L’unica persona con cui essere in competizione siamo noi. È solo così che possiamo migliorare e diventare la miglior versione di noi stessi. C’è abbondanza per tutti a questo mondo. Lascia che gli altri siano una fonte di ispirazione e collaborazione per te, non di competizione.

8. Aiutare gli altri
Diversi studi lo dimostrano: l’unico modo per essere veramente felici e realizzati è dedicarci agli altri.
Più amore diamo, più amore ci ritorna indietro. Famigliari, amici, vicini, perfetti sconosciuti: prendiamoci cura di chi ha bisogno.

9. Concentrarti su quello che puoi controllare
Non possiamo cambiare tutto, ma qualcosa sì. Non abbiamo il potere sugli eventi della vita, ma possiamo sempre scegliere come reagire a questi. Focalizzati solo su quello che puoi controllare e lascia andare tutto ciò che è fuori dalla tua zona di potere e crea ansia e frustrazione. Agisci su quello che puoi cambiare.

10. Aprire il tuo cuore all’amore
L’amore è l’energia in grado di fare dei veri e propri miracoli nella nostra vita. La nostra capacità di accendere la fiamma dell’amore è molto ampia.Possiamo provare amore per una persona, per noi stessi, per gli animali, per il nostro lavoro, per una causa, per il pianeta e la vita in generale.
Cosa ti fa battere il cuore?

Liberamente adattato da Marc and Angel

Se vuoi imparare a usare le tue risorse interiori e creare finalmente la vita che desideri, ti aspettiamo a Tutta Un’Altra Vita, il famoso corso di un week end basato sull’omonimo best seller che è servito a migliaia di persone per muoversi con successo nel labirinto della trasformazione e vivere meglio.

Consulta il calendario per tutte le date!

Quale di queste 10 cose ti impegnerai a mettere in pratica da subito? Scrivilo nei commenti qui sotto!

Commenta

Commenta