5 segnali che stai andando nella giusta direzione

Quando ci troviamo a scegliere quale sarà la direzione che vogliamo prendere nella nostra vita, spesso finiamo per vivere momenti di profondo conflitto.

Quale sarà la scelta giusta?

Mille domande iniziano a pervadere la nostra mente. 

E questo è perfettamente normale.

Non siamo soli in questo mondo, e inevitabilmente ci troviamo a fare i conti con situazioni che non possiamo controllare: come la gestione delle nostre relazioni, della famiglia, del lavoro e dei soldi.


È bene ricordare che quando vogliamo raggiungere un obiettivo è necessario definirlo e individuare cosa possiamo fare per raggiungerlo, ma ancora più importante in questa fase è sapere che tutte le azioni che ci promettiamo di compiere dovranno dipendere solo da noi.

Solo così infatti saremo sicuri di aver preso la direzione migliore per noi, perché la nostra scelta sarà stata solo nostra.

Anche se e non è così facile come sembra.

Infatti è più facile affidarsi ad altre persone per fare (o non fare) ciò che vogliamo, per ottenere ciò di cui abbiamo bisogno e per farci aiutare a trovare la nostra strada.

Certo, non c’è niente di sbagliato nel chiedere o aver bisogno di aiuto, ed è proprio per questo che quando sappiamo che possiamo farcela da soli cambia tutto.


Sapere che sei in qualche modo responsabile della tua vita, che ne hai il controllo (anche quando le cose sembrano fuori controllo), e che sei responsabile per le tue azioni non ha prezzo.

A volte quando stiamo vivendo delle difficoltà, ci sentiamo sopraffatti e ci guardiamo intorno per vedere come stanno le altre persone e tutti sembrano passarsela meglio di noi.

Quello a cui forse non hai mai pensato è che qualcuno potrebbe guardarti e pensare la stessa cosa di te.

Quindi, come puoi  diventare l’autorità di te stesso, la persona a cui fare riferimento?
Come puoi capire da solo se la direzione che hai preso nella tua vita è quella giusta?

Ecco 5 segnali che ti possono indicare che ti stai muovendo nella giusta direzione:

 

 

1- Stai pagando tu ciò che possiedi:


L’indipendenza economica è qualcosa che tutti dovremmo raggiungere. Anche se sei in coppia o sposato, è importante che tu sia indipendente economicamente dal tuo partner o dalla tua famiglia.

Il denaro può diventare un problema nelle relazioni perché ha il potere di corrompere, trasformare amici e famiglie in sconosciuti e di sciogliere le partnership. Se sei in grado di neutralizzare la situazione non avendo bisogno di dipendere dagli altri dal punto di vista economico, sarai in grado di sentirti più libero, indipendente e probabilmente ti sentirai meglio con te stesso.

 

 

2: Non stai semplicemente uscendo con qualcuno per il gusto di farlo:


Essere single può essere davvero fantastico.

È importante imparare come stare da soli prima di sposarsi o intraprendere una relazione con qualcuno. Se sei a tuo agio nella tua pelle, fiducioso su ciò che hai da offrire a un ipotetico partner, allora saprai che sprecare il tuo tempo in storie passeggere solo per poter dire di non essere solo, non è un’opzione auspicabile.
Le persone spesso sentono la pressione di dover trovare un compagno anche se sanno che non è quello giusto, a volte lo fanno per paura della solitudine, altre volte per timore del giudizio degli altri.
Se riesci ad evitare di cedere a queste paure, sei già sulla buona strada.

 

 

3: Hai smesso di affidarti agli altri per avere conferme:


Certo che i complimenti da parte degli altri fanno piacere e sono sempre graditi, ma è importante che ricordiamo che la prima persona su cui dovremmo cercare di fare una buona impressione siamo noi stessi. Tutti gli altri vengono in secondo piano.

 

 

4- Sai lasciar andare e non hai bisogno di avere il controllo su tutto:


Quando sei consapevole di quali sono le cose che puoi controllare e quali hai bisogno di lasciar andare, sei a un buon livello di maturità.

Avere il controllo della tua vita è una cosa, ma il voler controllare molto di più del necessario è impossibile.
Se sai come lasciare andare il bisogno di controllare ogni piccolo dettaglio della tua vita, ti stai muovendo nella giusta direzione.

 

 

5: Sai come rispettare il tuo corpo:


Mano a mano che sei diventato adulto, ti sei reso conto di quanto il tuo corpo sia importante e quanto significhi per te stesso. Conosci il tuo corpo dentro e fuori, conosci i suoi limiti, conosci la sua forza e debolezza e sai come prendertene cura.

Molte persone danno per scontata la propria salute. Abusano del proprio corpo per arrivare poi a chiedersi cosa sia successo. Qualcuno invece avrà capito che il proprio corpo è come un tesoro da proteggere e che senza di esso è quasi impossibile realizzare ciò che si desidera.

Raccontaci nei commenti come procede la tua vita e se hai altri segnali da aggiungere e suggerire oltre a questi, per poter cercare di avere una visione più obiettiva dei risultati e dell’andamento della propria vita.

 

La vera trasformazione inizia nel momento in cui decidiamo di prenderci la responsabilità di ciò che di meraviglioso risiede in noi e questa consapevolezza nasce proprio dalla scoperta di se stessi e dalla comprensione delle infinite potenzialità che sono in nostro potere.

Per la prima volta in assoluto abbiamo creato un percorso introduttivo gratuito per riconnetterti autenticamente con te stesso/a e realizzare la tua visione di vita.

 

 

<< Ti aspetto qui >>

Commenta

Commenta