Il coraggio di cambiare: Hai il coraggio di tornare a sognare?

Purtroppo a molti di noi fin da piccoli è stato imposto di smettere di sognare e così abbiamo imparato a restare il più possibile con i piedi bene a terra.

Così ecco che il coraggio di cambiare si è affievolito di poco in poco… giorno dopo giorno…

Siamo stati abituati ad occuparci dei bisogni materiali come se quelli emotivi non avessero alcuna importanza.

Non c’è da stupirsi che dopo tanti anni di questo continuo allenamento, cambiare abitudini non sia facile. 

Sognare è un’attività dell’animo umano del tutto naturale, ma che col tempo abbiamo disimparato.

Riprendere a farlo richiede impegno e costanza.

All’inizio ti potrà quindi succedere di non sentire assolutamente nulla.

Nessuna fiamma interiore, né passione, né entusiasmo.

Ma anche questo ci può insegnare qualcosa…

Ma anche questo può trasformarsi in nuovo coraggio, nuovo respiro, nuova linfa vitale…

Guarda il video

È dalla riconnessione al cuore che tutto riparte.

È dal sogno ad occhi aperti che i tuoi obiettivi si fanno realtà.

È nel sogno che le nostre spinte di autorealizzazione e di contributo al mondo si fanno sentire.

Il sogno è prodotto dal cervello emozionale, dalla parte intuitiva, visionaria.

Se non lasciamo spazio a quella parte, se la censuriamo per paura che ci porti troppo lontano dalla realtà, non potremo mai accedere alle potenzialità che contiene e perderemo il contatto con la nostra essenza.

Non rinunciare ai tuoi sogni perché rinunceresti a vivere.

I sogni esprimono i tuoi valori più profondi, ciò in cui credi, parlano di chi sei.

Il coraggio di sognare ancora, di nuovo, a prescindere da tutto è ciò che ti permette di fare quel primo nuovo passo >>

Quel passo che sa di Vita.

Quel passo che sa di te, di Cuore, di Reale Contributo e Realizzazione.

Hai il coraggio di tornare a sognare?

Hai il coraggio di vivere i tuoi sogni a partire da qui, a partire da ora? 

Ti aspetto qui, per camminare una nuova via insieme >>

Commenta

Commenta